Calcola e visualizza la busta paga di colf e badanti

Una volta indicate le presenze nell’inserimento mensile cliccando calcola il programma si sposta nella maschera “visualizza cedolini”.

Qui si può cliccare in alto “ricalcola”, che sarà in arancione, affinché il cedolino venga aggiornato in base alle presenze appena inserite nella maschera precedente.

 

busta paga colf visualizza standard ricalcola mese.JPG

 

 Una volta cliccato ricalcola il bottone ricalcola da arancione diventa verde e lo status aggiornato.

 

busta paga colf visualizza standard status.JPG

 

Se il programma visualizza la voce "i cedolini  precedenti e quello attuale sono aggiornati" significa che la situazione è aggiornata e corretta e quindi si può stampare il cedolino cliccando in alto stampa (con o senza indicazione del calendario).

Se invece, viene visualizzato il bottone rosso di ricalcola e l'avviso che i cedolini dell'anno non sono tutti aggiornati va cliccato il bottone "verifica stato".

 

 

busta paga colf visualizza standard  verifica stato.JPG

 

 

 

Questo bottone apre in automatico la maschera "calcolo buste mensili del menù cedolini e fasi mensili" che si può raggiungere anche con il menù 2 – Fasi mensili | Calcolo buste mensili.

 Qui viene mostrato un esempio dello stato dei cedolini elaborati dell’anno.

 

busta paga colf calcola buste.JPG

 

La legenda spiega i vari stati:

 

"Definitivo": il cedolino considerato è stato reso definitivo per evitare eventuali modifiche accidentali. Per poter modificare un cedolino definitivo è necessario rientrare nell’inserimento mensile e cliccare in alto rendi modificabile. Si consiglia di rendere tutti i cedolini definitivi in modo da non ricalcolarli per errore. In tal caso il programma richiede il ricalcolo, ossia l’aggiornamento di tutti i cedolini successivi. Quando sono definitivi i cedolini vengono archiviati anche su 2-cedolini e fasi mensili | documenti scaricabili.

 

"Già calcolato”: è lo stato per un cedolino calcolato correttamente (ok nella versione vecchia) Si consiglia poi di renderlo comunque definitivo per evitare di ricalcolarlo accidentalmente.

 

"Progressivi”: in quel mese sono stati modificati dei dati manualmente nel menù Assunzione | inserimento collaboratore | progressivi vecchi assunti. Viene visualizzato, ad esempio, se un utente Webcolf comincia ad usare il programma per calcolare le buste paga a partire da giugno e inserisce a maggio i dati progressivi di ferie, tfr, retribuzione e contributi totali, ecc…

 

"Da aggiornare”: significa che quel cedolino non è aggiornato e va ricalcolato.

 

Succede in due casi:

a quando sono state modificate le presenze nell’inserimento mensile ma non si è fatto il ricalcolo del cedolino.

b) quando si è calcolato o modificato un cedolini di uno dei mesi precedenti e quindi tutti i successivi vanno aggiornati.

 

- “Da inserire”: le presenze mensili nell’inserimento mensile non sono ancora state e il cedolino non è stato calcolato.

La gestione del rapporto risulta corretta quando tutti i cedolini fino al mese in corso sono nello stato  “già aggiornati ” o meglio “definitivi” come nell’immagine sotto:

 

busta paga colf calcola buste tutti ok.JPG

 

Nel caso i cedolini siano da ricalcolare, se non si sono fatte modifiche contrattuali durante l’anno, si può direttamente cliccare in alto il bottone aggiorna tutti e rendi tutti modificabili ma si consiglia sempre di usare con attenzione il ricalcolo complessivo.

Nel caso di più collaboratori cliccando in alto “aggiorna tutto” tutti i rapporti di lavoro vengono ricalcolati e resi definitivi con il secondo bottone “rendi tutti definitivi”.

Se si vuole agire su uno solo dei collaboratori si deve cliccare nel mese da ricalcolare e scegliere l’opzione.

 
 

busta paga colf calcola buste particolarità.JPG

Attenzione: nell'anno indicato a sinistra in questa maschera sono stati modificati alcuni dati del rapporto di lavoro, quali orario, paga, regime di convivenza, non è si devono ricalcolare i mesi antecedenti la modifica se non dopo aver variato le condizioni del contratto nei dati collaboratore riportando le vecchie impostazioni.

 

 

Scaricamento manuale

Scarica il manuale in formato pdf cliccando su questo link

Scarica il manuale in pdf

Indice

Introduzione

1. Dati datore
   1.1. Cancella o nascondi datore
   1.2. Aggiungi nuovo datore

2. Dati colf o badante
   2.1. Dati anagrafici
   2.2. Residenza
   2.3. Data assunzione
   2.4. Inquadramento
   2.5. Orario, scatti, ferie
     2.5.1. Orario settimanale
     2.5.2. Orario sempre variabile
     2.5.3. Scatti di anzianità
     2.5.4. Periodo di prova
     2.5.5. Festività
     2.5.6. Ferie

3. Come impostare la paga
   3.1. Trattamento economico
     3.1.1. Paga lorda o netta?
   3.2. Includi tfr, ferie e 13^
   3.3. Formazione della paga
   3.4. Impostazioni paga avanzate

4. Gestisci colf già assunte
   4.1. Procedura per i meno esperti
   4.2. Procedura per i più esperti

5. Assunzione
   5.1. Lettera di assunzione
   5.2. Comunicazione inps
     5.2.1. Delega
     5.2.2. Codice pin inps
     5.2.3. Modalità comunicazione inps
     5.2.4. Consigli comunicazioni inps
     5.2.5. Differenza pin-codice rapporto
   5.3. Cessione fabbricato/ospitalità
   5.4 Informativa sicurezza
   5.5 Sostituzione collaboratore assente

6. Come fare la busta paga
   6.1 Calendario presenze mensili
     6.1.1. Codici utilizzabili inserimento
     6.1.2. Causali particolari
     6.1.3. Esempi inserimento presenze
   6.2. Calcola busta paga
     6.2.1. Malattia
     6.2.2. Assenza/sospensione
     6.2.3. Maternità
     6.2.4. Infortunio
   6.3. Consigli controllo busta paga
   6.4. Capire la busta paga
   6.5. Cedolino scaricabile dalla colf
     6.5.1. Accesso della colf al sito
   6.6. App Webcolf mobile (solo studi)
     6.6.1. Credenziali per il cliente
     6.6.2. Download e invio presenze
     6.6.3. Verifica inserimento app.
     6.6.4. Invio busta paga app.
     6.6.5. Ricezione busta paga app.

7. Variazioni del contratto

8. Licenziamento con preavviso

9. Licenziamento senza preavviso

10. Dimissioni senza preavviso

11. Dimissioni con preavviso

12. Cessazione tempo determinato

13. Cessazione decesso datore

14. Licenziamento disciplinare

15. Anticipo tfr

16. Tredicesima
   16.1 Busta paga tredicesima

17. Stampe per la denuncia dei redditi
   17.1. Cu (ex cud) colf
   17.2. Contributi deducibili datore
   17.3. Spese detraibili badante Cs/Ds

18. Mav contributi
   18.1. Richiesta massiva mav (studi)
   18.2. Come fare mav online
   18.3. Mav cessazione
   18.4. Contributi Cas.sa colf

19. Copie archivio Webcolf

20. Capire il costo di colf e badanti

21. Verifica la paga di colf e badanti nel caso di vertenza


Appendice
Contratto colf e badanti 2017