Luglio e agosto non retribuita: possibile la sospensione unilaterale?

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Luglio e agosto a casa non retribuito e possibile? è stato creato da Anonimi

Posted 1 Settimana 3 Giorni fa #9532
Il mio datore di lavoro mi vuole lasciare a casa luglio e agosto (agosto in parte ) non retribuito perché vanno al mare per 2 mesi e possibile che per tutto luglio e una parte di agosto debba rimanere senza stipendio? Avendo un contratto di 6 ore giornaliere? 
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic Luglio e agosto non retribuita: possibile la sospensione unilaterale?

Posted 2 Giorni 21 Ore fa #9539
Buonasera,

le confermo che il comportamento del suo datore di lavoro non è corretto: il contratto collettivo prevede che, senza un accordo, se il periodo di sospensione è legato alle sole esigenze del datore di lavoro, lei debba essere pagata ugualmente.

Le soluzioni per il datore potrebbero essere diverse e non tutte favorevoli al collaboratore:
a) potrebbe decidere di interrompere il rapporto con regolare preavviso e proporre una riassunzione al suo ritorno;
b) potrebbe quale alternativa al punto a) proporre un part-time verticale con sospensione del rapporto nei mesi di luglio ed agosto.

Dipendende quindi un pò anche da lei capire quanto spingere sulla situazione: un accordo potrebbe salvaguardare il posto di lavoro, la richiesta di pagamento per i mesi di luglio ed agosto potrebbe essere altrento lecita.

Spero di essere stato d'aiuto.
Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena