ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

  • mcghespo
  • Avatar di mcghespo Offline Autore della discussione

ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS è stato creato da mcghespo

Posted 6 Anni 8 Mesi fa #7141
Ciao a tutti,

ho fatto un errore nella comunicazione Inps di una badante ... (ho messo la data fine del contratto a termine errata) ... posso fare una rettifica entro 5 giorni come per gli Unilav?

Si va in "variazione rapporto" è corretto? ci sono sanzioni?
da mcghespo

Risposta da FrancescoPierobon al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 6 Anni 8 Mesi fa #7143
Buongiorno,

sì entro 5 giorni può modificare il dato sempre rientrando nel sito Inps e dopo aver selezionato il rapporto di lavoro in oggetto cliccare su variazione.
Se riscontrasse difficoltà può sempre contattare l'Inps al numero verde 803.164 (da rete fissa) o 06.164.164 (da rete mobile) e spiegare che ha erroneamente indicato in fase di assunzione che il rapporto era determinato ma in realtà é determinato per sostituzione.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi

Risposta da Anonimi al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 1 Mese 1 Settimana fa #9480
Ho scritto il numero del documento di identità della colf anche sul datore di lavoro, ho provato su "variazione" ma non mi permette di inserire quello giusto
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 1 Mese 1 Settimana fa #9486
Buongiorno,

nel caso di un errore di indicazione del numero della carta di identà, l'unica soluzione è contattare il call center INPS (803 164) munendosi del numero del codice del rapporto domestico attivato.

Alternativamente, con lo SPID, nella propria pagina INPS, si può fare la richiesta in modo libero nel cassetto previdenziale.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi

Risposta da Anonimi al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 1 Mese 6 Giorni fa #9492
Su ste cose l'INPS randella pesante, non chiudono nessun occhio. Quindi prepararsi perché la botta ci sarà e sarà forte.
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 1 Mese 4 Giorni fa #9495
Buonasera,

in questo caso non vi è un ritardo nella comunicazione ma un mero errore formale. Ritengo non vi siano sanzioni a seguito della comunicazione di variazione.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi

Risposta da Anonimi al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 1 Mese 2 Giorni fa #9497
Ricordo all'epoca una sanzione pari a 52.800 lire del vecchio conio. Fatto curioso perché la lavoratrice in questione in precedenza aveva prestato servizio a Narni e venni a scoprire che era stata assunta dal mio vecchio capoposto, Ercole V.
da Anonimi

Risposta da rikson al topic ERRORE IN COMUNICAZIONE INPS

Posted 3 Settimane 11 Ore fa #9510

mcghespo ha scritto: Ciao a tutti,

ho fatto un errore nella comunicazione Inps di una badante ... (ho messo la data fine del contratto a termine errata) ... posso fare una rettifica entro 5 giorni come per gli Unilav?

Si va in "variazione rapporto" è corretto? ci sono sanzioni? Le  Piante finte  offrono numerosi vantaggi pratici, come la facilità di manutenzione e la resistenza alle condizioni atmosferiche, ideali per chi ha poco tempo o vive in ambienti poco illuminati. Possono aggiungere colore e vivacità agli spazi senza necessità di cure costanti. Tuttavia, è essenziale ricordare che, pur essendo convenienti, non apportano i benefici ambientali e psicologici delle piante vere, che supportano la biodiversità e migliorano la qualità dell'aria.

Capisco la preoccupazione riguardo all'errore nella comunicazione INPS per una badante. Se hai inserito erroneamente la data di fine del contratto a termine, è importante agire prontamente. Puoi effettivamente fare una rettifica entro un breve periodo di tempo, di solito entro 5 giorni dalla scoperta dell'errore, simile alla procedura per l'UNILAV.

La procedura corretta di "variazione rapporto" è generalmente utilizzata per correggere errori come questo. Per quanto riguarda le sanzioni, dipende dalla gravità dell'errore e dalle normative locali. È consigliabile consultare direttamente l'INPS o un esperto per ottenere indicazioni precise e evitare possibili conseguenze negative.
Last Edit:2 Settimane 1 Giorno fa da rikson
Powered by Forum Kunena