Sanatoria 2012: codici tributo f24 per il versamento di 1000 euro

 

La domanda per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri prevista dal decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012, come abbiamo accennato nei precedenti articoli, andrà presentata dal 15 settembre 2012 al 15 ottobre 2012 previo il pagamento da parte del datore di lavoro di un contributo forfettario di 1000 euro per ciascun lavoratore.
In merito a questo pagamento, l'Agenzia delle entrate, con la risoluzione n.85/e del 31 Agosto 2012, ha istituito i codici tributo per il versamento di tale contributo.
I codici tributo, operativi dal 7 settembre 2012, sono:
-"REDO" denominato "datori di lavoro domestico - regolarizziazione extracomunitari - art. 5, comma 5, del D.lgs. n. 109/2012";
-"RESU" denominato "datori di lavoro subordinato - regolarizzazione extracomunitari - art. 5, comma 5, del D.lgs. n. 109/2012";
Il pagamento del contributo di 1000 euro deve essere effettuato esclusivamente tramite il modello "F24 con elementi identificativi".

Tale modello è reperibile sul sito internet, del Ministero del lavoro, del Ministero per la cooperazione internazionale e dell'INPS.

La risoluzione specifica che:
1. nella sezione "CONTRIBUENTE", devono essere indicati i dati anagrafici e il codice fiscale del datore di lavoro che effettua il pagamento;
2.nella sezione "ERARIO ED ALTRO", in corrispondenza degli "importi a debito versati":
-il campo "tipo" è valorizzato dalla lettera "R";
-il campo "elementi identificativi" è valorizzato con il numero di passaporto p di altro documento equipollente del lavoratore. Se tale numero è composto da più di 17 caratteri si riportano solo i primi 17;
-il campo "codice" è valorizzato con il codice tributo;
-il campo "anno di riferimento" è valorizzato con "2012", anno per cui si effettua il pagamento.

Indice articoli

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.